Violano il coprifuoco per giocare nello stadio del Torino, cinque giovani si beccano una multa salata

Cinque ragazzi si sono introdotti sul terreno di gioco dello Stadio del Torino, venendo però beccati dai Carabinieri che li hanno pesantemente multati

Una bravata costata una multa salatissima, protagonisti cinque giovani ragazzi di Torino che hanno pensato bene di introdursi senza permesso all’interno dello Stadio Olimpico ‘Grande Torino’. In piena emergenza Coronavirus e oltre l’orario di coprifuoco, i ragazzi di età compresa tra 23 e 24 anni hanno scavalcato le recinzioni e hanno scambiato qualche passaggio sul terreno di gioco del Torino, dove la squadra di Giampaolo gioca le partite di Serie A.

LEGGI ANCHE: Orrore a Torino, donna sbranata da cinque cani

Multa salatissima

Torino
Valerio Pennicino/Getty Images

La vigilanza ha notato i ragazzi e ha immediatamente avvertito i Carabinieri, che sono prontamente intervenuti sul posto bloccando sul nascere il tentativo di fuga dei ragazzi. Quest’ultimi si sono giustificati ammettendo di aver fatto una bravata, ma sono stati comunque sanzionati con una multa di 400 euro per la violazione del coprifuoco e delle normative anti-Covid.