**Quirinale: Chiara Amirante, da ‘Nuovi orizzonti’ al Sinodo dei giovani**

Roma, 29 dic. (Adnkronos) – Fondatrice nel 1993 della Comunità ‘Nuovi Orizzonti’, dal nome di uno specifico programma pedagogico riabilitativo, Chiara Amirante, scrittrice e giornalista, 54 anni, romana, da sempre impegnata nel recupero degli emarginati, dei giovani con problemi di tossicodipendenza, alcolismo e prostituzione, attiva nelle carceri e con i bambini di strada. Inizia il suo percorso negli anni ’90 offrendo un servizio di ascolto e condivisione ai giovani in condizione di disagio che dormivano nei sottopassaggi della stazione Termini di Roma.
Nel 1996 avvia anche il progetto ‘Cittadella Cielo’, una struttura che si compone di numerosi Centri impegnati nella realizzazione di iniziative sociali di solidarietà: comunità di accoglienza, case famiglia, centri di ascolto, equipe di strada, cooperative sociali, gruppi di sostegno negli ospedali, nelle carceri, nelle baraccopoli. Nel 2010 il Pontificio Consiglio per i laici riconosce ‘Nuovi Orizzonti’ come Associazione privata internazionale di fedeli e nel 2018 Chiara Amirante viene invitata da Papa Francesco a partecipare al Sinodo sui giovani.