Quanto costa la borsa di Chiara Ferragni? Il prezzo supera ampiamente quello di un appartamento

Quanto costa la borsa di Chiara Ferragni? Il prezzo della famosa Himalaya Niloticus Crocodile Birkin 30 è molto superiore a quello di un appartamento

Quanto costa la borsa di Chiara Ferragni? In molti si sono posti questa domanda dopo aver visto la famosissima influencer in giro per Milano con il suo lussuoso accessorio, che ha catalizzato sui social l’attenzione dei followers. Si tratta di una Himalaya Niloticus Crocodile Birkin 30, una borsa della maison Hermés ispirata al sistema montuoso asiatico. A renderla costosissima è la pelle del coccodrillo Niloticus con la quale è prodotta, oltre alla chiusura tempestata di diamanti che fa schizzare il prezzo alle stelle.

Quanto costa la borsa di Chiara Ferragni?

Secondo il valore stimato su Christie’s, la borsa di Chiara Ferragni costa 125mila sterline, ossia più di 136mila euro.  Una cifra da capogiro che può arrivare anche a 400mila dollari nel mercato delle aste, dove non si bada a spese per avere l’accessorio più esclusivo. Oltre a Chiara Ferragni, l’Himalaya Niloticus Crocodile Birkin 30 si trova anche nel guardaroba di Jennifer Lopez, che qualche settimana fa era stata immortalata con la preziosa borsa durante un’uscita. Anche la sorella di Chiara, ossia Valentina Ferragni, ne possiede una ma molto più economica rispetto a quella della sorella. Si tratta di una Birkin di circa 8mila euro, comunque inaccessibile per quasi la totalità degli italiani.