Premi: al via Strega Ragazze e Ragazzi con la nuova categoria +8 (2)

(Adnkronos) – Sarà compito del Comitato scientifico, presieduto da Solimine, e composto da operatori culturali e studiosi di letteratura e editoria per l’infanzia, leggere tutti i libri e scegliere quelli che parteciperanno alla gara. A partire da quest’anno si assegnerà un premio anche al miglior libro d’esordio, scelto a insindacabile giudizio del Comitato scientifico fra quelli proposti dagli editori nelle tre categorie di concorso. Il premio sarà assegnato nel mese di giugno nell’ambito della Bologna Children’s Book Fair, quando verranno annunciate anche le tre terzine finaliste.
“Da sempre la Bologna Children’s Book Fair rappresenta un vero trampolino di lancio per giovani talenti: dalla Mostra Illustratori, al premio BolognaRagazzi Award nella sua categoria Opera Prima, l’illustratore esordiente trova nella fiera il più attivo promotore della sua futura carriera”, sottolinea Elena Pasoli, Exhibition manager della Bologna Children’s Book Fair che aggiunge: “Da oggi, grazie al nuovo riconoscimento del Premio Strega Ragazze e Ragazzi al miglior libro di esordio, anche i giovani scrittori trovano il loro palcoscenico a Bologna, di fronte a un pubblico d’eccellenza: la community internazionale del libro per ragazzi”.
Nato con lo scopo di andare alle radici della passione per la lettura promuovendone l’alto valore formativo, il Premio Strega Ragazze e Ragazzi coinvolge nell’assegnazione del riconoscimento circa duemila studenti fra i 6 e i 13 anni di età, invitandoli a rivelarci quali sono le storie, i personaggi e gli autori più amati. I vincitori dei premi ai libri più votati nelle tre categorie e i premi ai traduttori (in caso di vittoria di libri in traduzione) saranno proclamati in autunno, a Roma, nell’ambito della campagna del Centro per il libro e la lettura ‘Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole”.