Pd: corrente ‘mon amour’, da AreaDem a Bettini la galassia dem è sempre in fermento (2)

(Adnkronos) – Anche lui ha respinto la definizione di area (“è un gruppo di persone con cui ho più consonanza”), dando come coordinate della sua ultima iniziativa il solo riferimento culturale “socialista e cristiano”. In attesa di adesioni formali quella dell’ex europarlamentare dem rischia comunque di essere una delle aree più attrattive della galassia dem. Perché ad avere “consonanza” con Bettini sono diversi big democratici, ministri compresi.
Tra i tanti Roberto Gualtieri, Gaetano Manfredi, Roberto Morassut; parlamentari come Claudio Mancini; compagni di viaggio nella stagione dem di Walter Veltroni e nei giorni del Campidoglio come Walter Verini, oggi tesoriere del partito; europarlamentari come Massimiliano Smeriglio e ex come Enrico Gasbarra, Vittoria Franco, Massimo Brutti. Ma al di là delle ‘new entry’, l’arcipelago delle correnti dem è già ben trafficato.
Tra le più longeve aree interne c’è di certo AreaDem, quella che fa riferimento a Dario Franceschini e che tradizionalmente ha sempre giocato un ruolo chiave nella stabilizzazione degli equilibri interni al partito. Ne fanno parte diverse personalità dem come Piero Fassino, Marina Sereni, Roberta Pinotti, Luigi Zanda.