Formula 1, Sebastian Vettel ammette: “una brutta fine per un periodo professionale fantastico”

Sebastian Vettel ha parlato prima dell'ultima gara con la Ferrari ad Abu Dhabi, tracciando un bilancio della sua esperienza in rosso

Ultima gara con la tuta della Ferrari addosso per Sebastian Vettel, che chiude la sua esperienza di sei anni con il Cavallino con il GP di Abu Dhabi.

Vettel
Bryn Lennon/Getty Images

Un periodo caratterizzato da quattordici vittorie ma nessun titolo mondiale per il tedesco, arrivato a Maranello per riportare il team sul tetto del mondo. Obiettivo fallito per Seb, che si separa dalla Ferrari per sposare il progetto dell’Aston Martin, che lo affiancherà a Lance Stroll nel 2021.

LEGGI ANCHE: F1, Ecclestone si scaglia contro Leclerc

L’addio di Vettel

Vettel
Pool/Getty Images

Sebastian Vettel ha parlato prima del GP di Abu Dhabi, facendo un bilancio della sua esperienza con la Ferrari: “la gara? Come velocità vediamo, non siamo stati il massimo, speriamo nella giusta strategia per fare qualche punto. L’ultima in Ferrari? Difficile trovare le parole in poche frasi, è stata una brutta fine per un periodo della mia vita professionale fantastico. Correrò con tutto il cuore per i ragazzi del team, ringrazio i tifosi per l’affetto che mi hanno dato. È stato un anno difficile, ma è stata un’avventura bellissima, con tanti momenti speciali che restano e porterò dietro con me“.