L’Italia rischia il caos, Matteo Renzi minaccia il premier Conte: “siamo pronti a far cadere il Governo”

Matteo Renzi ha avvertito il premier Conte sul Recovery Plan, intimandogli di cambiare comportamento per evitare la caduta del Governo

Sono giorni di tensione in Italia per quanto riguarda il Recovery Plan, ovvero il piano di gestione dei fondi europei. Il comportamento del premier Conte non sta andando giù a Matteo Renzi, che ha minacciato di dare vita a una battaglia che potrebbe portare addirittura ad un rovesciamento del Governo.

Giuseppe Conte
Stephanie Keith/Getty Images

Intervistato dal quotidiano spagnolo ‘El Pais’, il leader di Italia Viva ha ammesso: “se Conte vuole pieni poteri come Salvini, io dico no. Pronto a far cadere il Governo? Sì, perché questo non è un problema di posti, che pure mi hanno offerto. Il meccanismo del dibattito sulle regole istituzionali non può essere compensato con un piccolo accordo. Conte sta viaggiando in contromano su un’autostrada, ma se recupera la lucidità e frena su questa misura assurda, siamo pronti a ragionare sulla questione“.

“Conte non può arrogarsi pieni poteri”

Elisabetta Villa/Getty Images

Matteo Renzi poi ha proseguito nel suo attacco contro il premier Conte, mettendo in chiaro alcune cose che non gli sono piaciute negli ultimi mesi: “in alcune cose Conte ha fatto meglio che in altre, ma non si può accettare che in nome dell’emergenza sul Coronavirus, 10 mesi dopo il suo inizio si arroghi tutti i poteri dello Stato per spendere questi 200 miliardi. Abbiamo rimosso Salvini per questo. Molti di quelli che in pubblico prendono le distanze da me, in privato riconoscono che le nostre critiche sono giuste e autentiche. Per questo spero che Conte si fermi“.