Formula 1, Leclerc avverte i tifosi della Ferrari: “abbiamo fatto degli step importanti per il 2021W

Charles Leclerc ha parlato dopo il GP di Abu Dhabi, soffermandosi sull'addio di Vettel e sul 2021, in vista del quale la Ferrari ha già fatto step importanti

Il Mondiale 2020 di Formula 1 è terminato, Charles Leclerc lo ha chiuso con un tredicesimo posto, che ha certificato le difficoltà della Ferrari nel GP di Abu Dhabi. Un week-end che è stato la fotografia dell’intero anno, in cui il team di Maranello ha rincorso dall’inizio alla fine, rimanendo a distanza siderale da Mercedes e Red Bull. Leclerc si è classificato ottavo nella classifica piloti, non proprio un ottimo modo per prepararsi al 2021, dove la Ferrari sarà chiamata ad un pronto riscatto.

LEGGI ANCHE: F1, il commovente team radio di Vettel ad Abu Dhabi

Le parole di Leclerc

Vettel e Leclerc
Rudy Carezzevoli/Getty Images

Charles Leclerc ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della gara, soffermandosi anche sull’addio di Vettel: “non vedo l’ora che sia l’anno prossimo per vedere gli step avanti che abbiamo fatto, perché ne abbiamo fatti. Poi dobbiamo vedere rispetto agli altri a che punto siamo, anche perché anche loro migliorano. Vorrei ringraziare anche Seb per tutto quello che ha fatto per il team. Ci aiuterà per il futuro sicuramente. Averlo dall’altro lato dei box per due anni stato veramente bello, come persona e come pilota. Adesso vediamo l’anno prossimo, spero in una stagione più positiva”.