**Palermo: estorsione e diffamazione, chiesti 11 anni e mezzo per ex direttore Telejato Maniaci**

Palermo, 7 dic. (Adnkronos) – La condanna a 11 anni e mezzo di carcere è stata chiesta dalla Procura di Palermo per Pino Maniaci, il direttore di Telejato, l’emittente tv di Partinico (Palermo), accusato di estorsione e diffamazione. La posizione di Maniaci è stata stralciata dal processo principale che vede imputati alcuni boss mafiosi di Borgetto e Partinico. I presunti boss furono arrestati nell’ambito dell’operazione ‘Kelevra”.
Secondo i giudici che hanno rinviato a giudizio Pino Maniaci, difeso dagli avvocati Antonio Ingroia, l’ex Procuratore aggiunto di Palermo e Bartolomeo Parrino, le estorsioni si sarebbero consumate tutte e danno di ex amministratori di Borgetto e Partinico.