Musica: Roberto Angelini torna il 15 dicembre con ‘Incognita’ (2)

(Adnkronos) – “‘Incognita’ nasce da un giro di chitarra figlio di alberghi e camerini frequentati durante il tour di ‘Ecco’ di Niccolò Fabi nel 2013 -spiega Angelini- è figlio della mia grande passione per Nick Drake e prende spunto da una particolare accordatura che il cantante inglese usava frequentemente. ‘Incognita’ è rimasta negli hard disk per qualche anno e al momento di comporre una valida rosa di brani per il mio nuovo disco, mi è sembrata perfetta per iniziare il percorso”.
“La continua ricerca di sé, l’assenza di sicurezze, l’incognita romantica che, da sempre, è la scintilla che accende il processo creativo. Rappresenta benissimo quello che sono e che ho fatto in questi anni e possiede la giusta delicatezza per essere l’inizio di un viaggio che sarà, canzone dopo canzone, molto più complesso”, conclude l’artista.