Musica: Andrea Bocelli, oltre 70 mila accessi per ‘Believe in Christmas’

Roma, 13 dic. – (Adnkronos) – Suggestivi effetti scenici, scenografia affascinante, una grande Orchestra e la magia del Natale: Andrea Bocelli con “Believe in Christmas” ha portato al Teatro Regio di Parma uno spettacolare concerto seguito, ieri sera, in streaming globale da oltre 70.000 accessi unici, collegati da più di 100 paesi del mondo, per uno stimato di oltre 200.000 persone davanti ai rispettivi device (numeri incredibili per un concerto con ticketing di musica classica).
La direzione artistica, firmata dal visionario Franco Dragone, ha saputo creare una cornice da grand-operà, immergendo lo spettatore dentro un sogno meraviglioso di colori e suggestioni. Cornice reale è stato il Teatro Regio, uno dei palcoscenici più prestigiosi d’Italia e unico della penisola ad ospitare un Festival noto in tutto il mondo dedicato al grande Maestro Giuseppe Verdi.
Durante la serata Bocelli ha alternato l’esecuzione di alcuni brani contenuti nel suo ultimo album “Believe” con le più celebri canzoni di Natale, raggiunto sul palco anche da grandi ospiti come Zucchero (“White Christmas”), Cecilia Bartoli (“I Believe” e “Piano Pianissimo”), il soprano francese Clara Barbier Serrano (prima beneficiaria della borsa di studio istituita presso il Royal College of Music di Londra da Community Jameel e Andrea Bocelli Foundation) e la violinista ucraina Anastasia Petryshak.