Musei: Maxxi e Swatch insieme, al via collaborazione

Roma, 9 dic. (Adnkronos) – Al via una collaborazione lunga 12 mesi tra il Maxxi e Swatch in occasione di due importanti ricorrenze: il decennale del Museo nazionale delle arti del XXI secolo e il decimo anno di attività di Swatch Art Peace Hotel, il progetto di residenza d’artista inaugurato nel 2011 a Shangai dove, grazie a Swatch, artisti di tutto il mondo soggiornano e lavorano immergendosi in una delle aree culturali più interessanti del sistema artistico internazionale. Questo sodalizio darà vita a diversi progetti creativi: due talk di artista, due mostre, tra cui a settembre 2021 quella con le opere più significative create allo Swatch Art e uno speciale ‘Swatch X You’ dedicato al Maxxi (disponibile dal 9 al 20 dicembre sul sito ecommerce italiano di Swatch).
Inaugura la collaborazione, già il 12 dicembre alle 12, il primo Swatch Art-Talk, online sui canali social di Swatch Art Peace Hotel (Facebook e Instagram) e su quelli del Maxxi. Una conversazione sull’arte a cui interverranno gli artisti Chiara Luzzana, Sandro del Pistoia e Passepartout Duo (Nicoletta Favari e Christopher Salvito) che racconteranno la loro esperienza durante la residenza nello Swatch Art Peace Hotel a Shanghai, in dialogo con Carlo Giordanetti, Ceo di Swatch Art Peace Hotel, e Hou Hanru, Direttore artistico del Maxxi.
Da Shanghai il viaggio si sposta virtualmente a Roma per celebrare il Maxxi nell’anno del decimo anniversario. Il museo nazionale dedicato al contemporaneo, – capolavoro di Zaha Hadid e laboratorio di futuro aperto a tutti i linguaggi della creatività – sarà il soggetto di uno speciale Swatch X You, la linea che consente di creare uno Swatch unico e personalizzato. Swatch presenta così un canvas dedicato proprio al Maxxi, che sarà disponibile dal 9 dicembre sul sito ecommerce italiano di Swatch e permetterà fino al 20 dicembre di creare e ordinare il proprio orologio Swatch.