Musei: Maxxi e Swatch insieme, al via collaborazione (2)

(Adnkronos) – Carlo Giordanetti, CEO di Swatch Arte Peace Hotel afferma: ‘Siamo felici di iniziare il nostro decimo anno di vita con questa collaborazione con il Maxxi. Swatch Art Peace Hotel è animato da principi di apertura, libertà di espressione e senso della comunità. L’esperienza degli artisti che vi sono invitati si arricchisce grazie all’immersione in una cultura stimolante e dinamica, così come dall’interazione con altri artisti di discipline e nazionalità diverse ‘ un melting pot che genera nuove energie, nuovi linguaggi, nuovi progetti. Come il Maxxi per Roma e per l’Italia, un incubatore di positività e dinamismo. Esattamente quello di cui abbiamo bisogno, oggi piu’ che mai. Grazie a Giovanna Melandri e a Hou Hanru, e a tutto il team di MAXXI, per l’entusiasmo e l’accoglienza: sarà un bellissimo anno!”.
Giovanna Melandri, presidente della Fondazione Maxxi, commenta: “Sono particolarmente lieta di questa nuova partnership, che giunge al termine di un anno importante ma difficile per il museo ed è un segnale bello e incoraggiante per il 2021. Ringrazio Swatch Art Peace Hotel con cui condividiamo valori fondamentali, come il sostegno ai giovani talenti, l’apertura ai diversi linguaggi della creatività, l’attenzione all’innovazione e la vocazione internazionale, Questa collaborazione riflette ancora una volta l’importanza dell’alleanza strategica non effimera tra pubblico e privato per la cultura”.