Morte Paolo Rossi, l’ultimo sms alla moglie prima di morire: “sono agitato, vorrei solo dirti grazie”

Federica Cappelletti ha rivelato l'ultimo sms che Paolo Rossi le ha inviato prima di morire, un messaggio carico di affetto e di tristezza

Un dolore forte, un colpo durissimo al cuore che difficilmente si riassorbirà. La morte di Paolo Rossi ha sconquassato l’animo di Federica Cappelletti, la moglie di Pablito, che gli è sempre stata accanto in questi mesi complicati, scanditi dalla malattia e dalle sofferenze. Momenti difficili e terribili, fino al triste epilogo, che ha lasciato una sensazione di vuoto nel cuore della compagna di Paolo Rossi.

Leggi anche: Morte Paolo Rossi, l’omaggio social di Valentino Rossi

L’ultimo sms di Paolo Rossi

La moglie di Pablito oggi ha rivelato l’ultimo sms che il marito le ha inviato prima di morire, un messaggio carico di amore e di tristezza reso noto ai microfoni del Corriere della Sera: “purtroppo non riesco a dormire e sono agitato, guardo le foto che mi invii e penso al nostro grande amore. Vorrei solo dirti grazie per quello che stai facendo, per me e per le nostre meravigliose bambine. Sei davvero unica per le energie che profondi e per l’amore che riesci a dare in ogni cosa. Spero che il Signore ti possa riconoscere tutto questo. Darti tutto quello che meriti.