Morte Maradona, la figlia Giannina furiosa dopo i risultati dell’autopsia: “figli di puttana”

Giannina, la figlia di Maradona, ha avuto una reazione furiosa dopo i risultati dell'autopsia sul corpo del padre, postando un tweet davvero durissimo

Questa mattina sono stati rivelati i risultati dell’autopsia compiuta sul corpo di Maradona dopo la sua morte, avvenuta lo scorso 25 novembre nella casa di Tigre.

Luque
Marcos Brindicci/Getty Images

Secondo il rapporto tossicologico, il Pibe non aveva assunto né droghe e né alcool, ma è emerso inoltre come non gli fossero state somministrate medicine per i problemi cardiaci di cui soffriva. Un elemento che potrebbe imprimere una svolta nell’inchiesta sulla morte di Maradona, condotta dalla Procura di San Isidro, che ha come principali indagati il medico Luque e la psichiatra Cosachov.

La reazione di Giannina

Ricardo Ceppi/Getty Images

I risultati dell’autopsia hanno scatenato l’ira di Giannina, una delle due figlie di Maradona, che ha usato i propri canali social per mandare un messaggio a tutti coloro che attendevano con ansia l’autopsia del padre. Parole durissime quelle di Giannina, che non le ha mandate a dire ai nemici di Maradona: “a tutti i figli di puttana che aspettano l’autopsia di mio padre per avere droghe, marijuana e alcol. Non sono un dottore, ma sembrava molto gonfio. La voce era robotica. Non era la sua voce. Stava succedendo ed io ero la pazza fuori di testa“.