Migranti: Salvini, ‘io a processo e bimbo disabile in hotspot’

Roma, 5 dic. (Adnkronos) – ‘Io sabato prossimo tornerò in Tribunale a Catania per un ‘sequestro’ di persona che non ha causato morti, feriti o problemi, men che meno a dei bambini. A questo governo invece tutto è permesso?!”. Lo afferma il segretario della Lega Matteo Salvini, commentando la notizia di un bimbo disabile nell’hotspot di Pozzallo.