Mes: Renzi, ‘petizione on line, vogliamo arrivare a 15mila firme’

Roma, 22 dic (Adnkronos) – Sul Mes “c’è la raccolta firme per spendere più soldi in sanità (Avete firmato? Fate girare! Siamo a 9.000 firme e vogliamo arrivare a 15.000. Ci aiutate?)”. Lo annuncia Matteo Renzi nella sua enews, rilanciando la petizione on line a favore dell’uso del Mes promossa dai capigruppo Davide Faraone e Maria Elena Boschi e da Luigi Marattin.
“Non c’è più tempo da perdere. Perché il tempo ha un prezzo: quello del Mes sono le file per i tamponi e i test sierologici, i costi a carico dei cittadini, i ritardi, le difficoltà delle strutture, la mancanza di vaccini contro l’influenza, di respiratori, di posti in terapia intensiva. Un prezzo concreto. Così come concreta è la nostra richiesta di accedere immediatamente al MES per un piano straordinario di interventi sulla sanità italiana”, si legge nel testo.
“Non sprechiamo o ancor peggio rinunciamo a risorse che servono a tutto il Paese. Diciamo Sì al Mes, senza ma e senza se. Se anche tu sei d’accordo firma con noi!”, sottolinea la petizione.