**Mes: Lezzi, ‘no a riforma peggiorativa’**

Roma, 7 dic. (Adnkronos) – “Oggi sarà una nuova giornata di lavoro e di confronto sul capitolo MES. Ci tengo a dirvi che il nostro approccio è pienamente costruttivo e l’unico nostro interesse è quello di non lasciare in eredità uno strumento ancora più dannoso del precedente”. Lo scrive Barbara Lezzi su Fb.
“Ignoro chi intende provocare utilizzando insulti, saccenteria e minacce. La posta è molto più alta di una parlamentare in preda alla crisi da perdita di poltrona o di un aspirante leader senza nessuna autorevolezza. Vi assicuro che tutti noi impegnati sulla questione MES conosciamo perfettamente la differenza tra riforma e attivazione. Magari sarebbe il caso che qualcun altro approfondisse le ricadute sul nostro Paese a prescindere dall’attivazione”.
“Possiamo spiegarlo con un disegnino oppure, chi vorrà, potrà leggere i post molto chiari sul Blog delle Stelle a firma Luigi Di Maio. Con il M5S al governo, come ho scritto anche ieri, il nostro Paese non assumerà scelte penalizzanti per i cittadini con la superficialità che ha guidato chi c’è stato prima di noi”.