Mes: Delrio, ‘a rischio credibilità Italia in Europa’

Roma, 4 dic. (Adnkronos) – “La revisione del Mes è un cambiamento in meglio di questo strumento, costringe ad una maggiore solidarietà, fa un passo verso l’Unione bancaria ed il mercato unico dei capitali, in sostanza verso un Europa più politica, più forte ed anche più solidale”. Così il capogruppo democratico alla Camera Graziano Delrio a Radio InBlu.
“Il Mes è uno strumento che si può decidere di utilizzare o meno, ma se dopo aver fatto attendere un anno l’Europa ora l’Italia non dovesse procedere rischia di perdere la sua credibilità. Il fatto che alcuni parlamentari non intendano accettare questa modifica mette a rischio la maggioranza, soprattutto al Senato”, sottolinea Delrio.
“Noi siamo sempre disposti a mediazioni e a tenere unita la maggioranza ed il governo ma non è possibile che non si vada avanti, per noi è un punto non eludibile. Credo quindi che ci voglia ragionevolezza, l’Italia che grazie a questa maggioranza ha ritrovato credibilità in Europa ora non può rischiare di perderla”, conclude il capogruppo Pd alla Camera.