**Mes: Crucioli (M5S), ‘voto contro, stiamo armando mano che potrebbe colpirci’**

Roma, 9 dic. (Adnkronos) – “Resti agli atti che ho votato fino all’ultimo e con tutte le mie forze contro questa risoluzione”. Così il senatore M5S Mattia Crucioli, annunciando in Aula al Senato il suo voto in dissenso dal gruppo M5S.
Il Mes, per l’esponente grillino, “incarna il primato della finanza sull’uomo” e il “randello contro gli Stati che restano indietro. Oggi in quest’Aula avremmo dovuto dare mandato” al premier per chiedere “una profonda riforma o per ingabbiare il mostro, invece lo stiamo mandando a rinnovare la revisione del Mes con l’adesione dell’Italia”.
“Se si vuole davvero riconsiderare davvero la struttura del Mes non si deve dare adesione a una riforma che ne rafforza l’impianto. In conclusione, temo che il Parlamento stia armando la mano che domani potrebbe colpirci”.