Mes: Crimi a Renzi, ‘ci costerebbe in termini di impegni come con riforma Fornero’

Roma, 5 dic. (Adnkronos) – Botta e risposta sull’utilizzo del Mes tra Vito Crimi e Matteo Renzi a SkyTg24 ‘Live in’. Per il capo politico M5S meglio fare debito, come con l’ultimo scostamento, piuttosto che ricorrere al Mes. Per Renzi significa “buttare 300 milioni l’anno” perchè utilizzare il Mes, in termini di interessi, è più ‘economico’. Ribatte Crimi: “Quei 300 milioni di cui parla Renzi costerebbe in termini di impegni, come è accaduto con la riforma Fornero. E non abbiamo nessuna intenzione di ipotecare il futuro del nostro Paese”. Controreplica di Renzi: “Ma che c’azzecca la Fornero con il Mes. Dovete dire la verità agli italiani, non c’entra niente”.