Mes: Colletti (M5s), ‘non voto risoluzione, Bce ci presenterà il conto’

Roma, 9 dic. (Adnkronos) – “Il problema non è se chiederemo l’attivazione ma che autorizzando l’attivazione del Mes, la Bce si riterrà autorizzata all’inizio del 2022 a ridurre l’acquisto dei titoli di debito pubblico e qualora dovesse succedere, con l’aumento dei tassi di interesse, un governo tecnico si troverà a supplicare la tutela del Mes. Con la sua firma lei rischierà infatti di non essere più alla guida del governo. Presidente, si ricordi, che i congiurati non sono quelli che pubblicamente pendono posizione, ma storicamente i congiurati sono i commensali, quelli che siedono al tavolo. Per questo non posso dare voto favorevole alla risoluzione”. Lo ha detto in Aula alla Camera il deputato del M5S Andrea Colletti, nelle dichiarazioni di voto in dissenso sulla risoluzione di maggioranza alle comunicazioni del presidente del Consiglio sul Consiglio Ue.