Mes: Borghi, ‘da oggi patrioti e traditori’

Roma, 9 dic. (Adnkronos) – “Avete la possibilità di rimanere nella storia come qualcuno che ha difeso il proprio Paese. Approvate questo scempio? Da oggi rimangono i patrioti e quelli che nel tempo verranno additati come traditori”. Lo ha affermato il deputato della Lega Claudio Borgi, intervenendo alla Camera a proposito del Mes dopo le comunicazioni del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in vista del Consiglio europeo.