Mercato NBA, i Lakers blindano Anthony Davis: contratto di cinque anni a 190 milioni di dollari

I Lakers incassano la firma di Anthony, che rinnova il proprio contratto in questo pazzo ed emozionante mercato NBA: tutti i dettagli del nuovo accordo

SportFair

Il mercato NBA regala un altro botto, che molti attendevano ormai da un po’. Nessuna sorpresa, ma solo un sospiro di sollievo per i tifosi dei Los Angeles Lakers, che potranno godersi Anthony Davis per i prossimi cinque anni.

Kevin C. Cox/Getty Images

La star giallo-viola, protagonista insieme a LeBron James della vittoria delle NBA Finals 2020, ha firmato un contratto quinquennale da 190 milioni di dollari complessivi. L’annuncio lo ha dato il suo agente, rivelando anche la presenza di una early termination option relativa alla stagione 2024-25, ossia l’ultima del contratto. Un legame dunque e duraturo, che conferma la volontà dei Lakers di puntare su Anthony Davis anche dopo l’addio di LeBron James, che ha firmato a sua volta un rinnovo per i prossimi tre anni.

Il rinnovo di LeBron James

James e Davis
Kevin C. Cox/Getty Images

Il rinnovo di Anthony Davis arriva poche ore dopo quello di LeBron James, che ha deciso di rinnovare nel corso di questa mercato NBA per altri due anni. Il contratto del Prescelto sarebbe scaduto alla fine del 2021, ma dopo l’accordo siglato ieri, la scadenza è stata spostata al 2023. LeBron e AD dunque giocheranno insieme altri tre anni, dopodiché Davis riceverà il testimone da James come uomo immagine dei Lakers, provando a tenere in alto i giallo-viola anche dopo l’addio del loro campione.