Mattarella: De Petris, ‘ricostruire senza distrazioni, ritardi ed egoismi’

Roma, 31 dic. (Adnkronos) – Quello del Presidente della Repubblica è stato un discorso alto e commosso, capace di restituire la sofferenza di questo anno terribile, di riconoscere le gravi difficoltà in cui si trovano tanti italiani, di denunciare l’aumento di diseguaglianze che erano già troppo pesanti. Questo deve essere il tempo dei costruttori. Senza distrazioni, senza ritardi, senza egoismi. E’ una responsabilità che grava soprattutto sulla politica, che è oggi chiamata a non disattendere le attese dei cittadini e a farsi carico, con serietà e senso del dovere, di un compito di importanza storica”. Lo afferma la senatrice di Leu Loredana De Petris, presidente del Gruppo Misto al Senato.