Formula 1, Helmut Marko snobba la Ferrari: “non sarà al livello di Mercedes e Red Bull nel 2021”

Helmut Marko ha parlato in vista della prossima stagione di Formula 1, snobbando la Ferrari e sottolineando come non lotterà per il vertice nel 2021

La vittoria conquistata nel GP di Abu Dhabi da Max Verstappen ha dato slancio alla Red Bull, che si prepara adesso per il Mondiale 2021 co la consapevolezza di poter lottare con la Mercedes per la vittoria iridata.

helmut marko
Mark Thompson/Getty Images

Non sarà facile, dal momento che le vetture rimarranno pressoché invariate, ma a Milton Keynes sono convinti che la crescita della vettura 2020 è stata così esponenziale che potrà competere con la W11 di Brackley.

LEGGI ANCHE: Retroscena Verstappen: “mi padre mi ha abbandonato in autostrada”

Marko snobba la Ferrari

Quinn Rooney/Getty Images

Sui valori in pista del Mondiale 2021 si è soffermato Helmut Marko alla Gazzetta dello Sport, snobbando completamente la Ferrari ed escludendola dalla lotta per il titolo.

binotto
Pool/Getty Images

Il consulente austriaco della Red Bull non ha usato mezze misure, sottolineando come il Mondiale sarà una corsa a due: “chi sarà il rivale più pericoloso tra McLaren, Aston Martin e Ferrari? Dirlo adesso è difficile, ma sono convinto che davanti ci saremo noi e la Mercedes, almeno questo è quello che spero. Gli altri saranno un po’ più indietro e non siamo affatto spaventati da questi team”.