Manovra: Lega, ‘prorogare buoni-viaggio per disabili e malati su taxi e Ncc’

Roma, 8 dic. (Adnkronos) – “Proroga al 30 giugno 2021 della validità dei ‘buoni viaggio’ destinati al trasporto con taxi e Ncc di disabili, malati e famiglie con problemi di spostamento e in scadenza a fine anno, rifinanziando la misura con ulteriori 35 milioni di euro. Lo prevede un nostro emendamento segnalato alla legge di Bilancio. Da mesi il governo prende in giro le imprese del trasporto pubblico non di linea promettendo soldi che non arriveranno mai perché mancano i decreti. è il caso del buono viaggio, introdotto a maggio con il decreto Rilancio, finanziato a ottobre con il decreto Agosto, ma di fatto mai partito, la cui validità scadrà però a fine anno”. Lo rende noto un comunicato della Lega.
“Una situazione paradossale, emblema di un governo inadeguato che purtroppo neanche ascolta. Intanto a pagare le spese sono le categorie più fragili e le imprese del settore. Molti non hanno ancora ricevuto un euro dei ristori sbandierati, ma hanno dovuto pagare contributi e tasse, operando in un mercato sempre più difficile che mette a rischio anche la sicurezza personale. Per quanto riguarda infine i decreti attuativi su registro elettronico, foglio di servizio e piattaforme tecnologiche, le cui bozze sono state presentate recentemente alle categorie, chiediamo che il sottosegretario Margiotta apra un necessario confronto anche in commissione, con le audizioni di tutti i soggetti interessati”, conclude la Lega.