Manovra: Fornaro, ‘ingiusto parlare di marchettificio’

Roma, 23 dic. (Adnkronos) – “Il lavoro fatto sulla manovra è stato un lavoro importante fatto di dialogo, ascolto e anche di compromesso. E’ ingiusto ed ingeneroso ridurre questa manovra ad un marchettificio”. Così Federico Fornaro, capogruppo di Leu alla Camera.
“Si dimentica -aggiunge- che in questo testo si fanno interventi importantissimi, significativi come le proroga del superbonus, l’esonero contributivo per le partite Iva, il piano vaccini, gli esodati, le automotive, il turismo e l’aumento del fondo per le morosità incolpevoli solo per fare alcuni esempi. Certo tutto è perfettibile e tante cose rimangono da fare ma il lavoro fatto non può essere sminuito. Leu rivendica con forza il lavoro fatto, un lavoro importante che, vista l’eccezionalità del periodo, mette in campo ingenti risorse per superare la grave crisi economica legata alla pandemia. Una legge di Bilancio che prova a dare risposte unitarie. Una manovra che guarda alla vita delle persone”.