Manovra: Conte, ‘espansiva preservando sostenibilità debito per ripresa’

Roma, 14 dic. (Adnkronos) – “Per costruire la fiducia è imprescindibile mitigare gli effetti dell’incertezza, che persisterà anche dopo la fine dell’emergenza pandemica. Per questo motivo, pur preservando la sostenibilità del debito, l’intonazione di bilancio delineata dalla manovra economica per il 2021 resterà fortemente espansiva, come consigliano anche le principali istituzioni internazionali, fra cui l’Ocse e il Fondo monetario internazionale. Una riduzione più rapida del deficit di bilancio, in questa fase, rischierebbe di compromettere la ripresa”. Lo puntualizza il premier Giuseppe Conte, intervenendo con un videomessaggio al Rome Investment Forum 2020.