Maltempo: Pd Milano, destra e Lega usano neve per fare campagna elettorale

Milano, 28 dic. (Adnkronos) – “Se c’è qualcuno che deve chiedere scusa qui sono la destra e la Lega che, dopo aver speculato sulla morte del medico campano nei pressi della stazione centrale, adesso ricorrono alla neve per fare campagna elettorale”. E’ l’accusa del Pd di Milano. “Devono essere del tutto a corto di argomenti e sono costretti a usare il meteo per accusare l’amministrazione comunale. Ai più smemorati forse sfugge il ricordo della nevicata del 2006 quando l’allora giunta di centrodestra Moratti lasciò la città senza sale e sotto 40 cm di neve con enormi disagi per Milano e i milanesi”, afferma la segretaria metropolitana del Pd Milano Silvia Roggiani.
“L’amministrazione sta lavorando senza sosta con tutti i propri mezzi in campo per affrontare i disagi della nevicata. Perdonerà l’assessore Bolognini se i commenti social del Gran Visir dei Leoni da tastiera, senatore Salvini, irritano chi lavora a testa bassa da ore senza portare tra l’altro il benché minimo aiuto”, dichiara il capogruppo del Pd, Filippo Barberis.