Maltempo: De Corato, ‘a Milano troppi 200 alberi caduti, manca manutenzione’

Milano, 29 dic. (Adnkronos) – “Terminata l’allerta meteo l’assessore comunale alla mobilità e lavori pubblici del comune di Milano, Marco Granelli, ha affermato che la caduta di 200 alberi avvenuta ieri in città a causa della neve, alcuni dei quali hanno addirittura tranciato i cavi dei tram, ‘ha creato qualche problema”. Un disastro, sarebbe meglio dire”. E’ quanto afferma l’ex vice sindaco di Milano e assessore regionale alla sicurezza, Riccardo De Corato, in merito alle dichiarazioni di Granelli stamane ad ‘Agorà’.
‘La catastrofica situazione in cui è piombata ieri la città per 20 centimetri di neve, in particolare la caduta di rami e piante, evidenzia come ci sia un grosso problema legato alla manutenzione del verde a Milano. La potatura di alberi e rami, che dovrebbe essere fatta periodicamente, probabilmente non è stata fatta, o quantomeno, non in maniera adeguata. Per questo servirebbero anche controlli su quando e come vengono effettuati gli interventi di manutenzione”, aggiunge.
La neve ha poi amplificato, ritiene l’assessore, “la problematica legata alla viabilità che questa giunta ‘Green” si è impegnata a stravolgere negli scorsi mesi posizionando a destra e a manca le piste ciclabili più insicure d’Italia. Stravolgimento arrivato dall’alto che ha ristretto le carreggiate, aumentando, di conseguenza, l’ingorgo del traffico”.