Lombardia: da giovedì al via ristori per operatori turismo e spettacolo

Milano, 8 dic. (Adnkronos) – A partire dal 10 dicembre i professionisti e gli operatori del turismo potranno presentare la domanda per ottenere le risorse previste nelle finestre di ‘Sì Lombardia’, parte del più ampio piano di finanziamenti ‘Rilancio Lombardia’. Lo ricorda Lara Magoni, assessore regionale al Turismo della Lombardia.
A partire dalle ore 15 del prossimo giovedì, le microimprese appartenenti alla filiera del turismo potranno inviare le domande per ottenere un indennizzo una tantum di 1.500 euro. Sono sei le finestre previste dal nuovo bando di Regione Lombardia. In particolare, la ‘finestra 4’ si compone delle categorie: attività culturali e dello spettacolo; sport e intrattenimento bambini; turismo; trasporti persone. Le risorse finanziarie destinate complessivamente a queste filiere produttive ammontano a oltre sette milioni di euro.
“Il nostro principio ispiratore è quello di ‘non lasciare indietro nessuno’, semplificando al massimo le pratiche burocratiche per ottenere le risorse e velocizzandole. Nel giro di un mese i soldi sono sul conto corrente”, sottolinea Magoni. Le domande dovranno essere presentate entro il 15 dicembre 2020 alle ore 17, utilizzando esclusivamente il sistema informatico ‘Bandi Online’ di Regione Lombardia https://www.bandi.regione.lombardia.it/.