Libia: sindaco Mazara, ‘ora si apre seconda fase, ci si occupi di futuro nostra marineria’

Mazara del Vallo (Trapani), 17 dic. (Adnkronos) – “Adesso si apre la seconda fase: che futuro per la nostra marineria, quali politiche economiche da parte dell’Ue, che è l’unico soggetto deputato in questa area del mediterraneo? Finita questa vicenda, noi ci troveremo con il nostro governo perché possa farsi promotore di iniziative politico- economiche che guardino a nuovi modelli anche produttivi in questa zona del Mediterraneo”. Lo ha detto all’Adnkronos il sindaco di Mazara del Vallo (Trapani), Salvatore Quinci, che sta seguendo l’evolversi della situazione dopo la liberazione dei 18 pescatori. “Non è più possibile pensare che i nostri armatori possano mandare i pescherecci con questi rischi continui – dice – finalmente se ne dovrà parlare in maniera seria. E’ da un decennio che lo Stato ha tirato i remi in barca”.