Libia: Conte, ‘dialogo con Haftar sempre aperto, nessuna condizione se non andare lì’

Roma, 23 dic (Adnkronos) – “Abbiamo sempre avuto un canale di dialogo con Haftar, diretto. Io l’ho ricevuto a offensiva militare avvenuta, a gennaio, più volte in passato l’ho ricevuto a palazzo Chigi”. Lo ha detto Giuseppe Conte a proposito della liberazione dei pescatori tenuti in ostaggio in Libia.
“Un canale di dialogo l’abbiamo avuto sempre, quando si è concretizzata la possibilità che con una visita venisse firmato il decreto di rilascio degli ostaggi ho preso un aereo senza pensarci, le polemiche lasciamole da parte -ha spiegato il premier-. Non abbiamo accettato nessuna altra condizione che andare lì e veder firmare il decreto di liberazione davanti ai miei occhi”.