Libia: Conte, ‘completare road map senza interferenze esterne’

Roma, 4 dic. (Adnkronos) – “Servono azioni concrete all’interno di un confronto schietto e lungimirante, volto a favorire soluzioni sostenibili. è il caso della crisi libica, dove contiamo che i recenti incoraggianti progressi sul piano securitario, politico ed economico conducano al completamento della roadmap tracciata dai libici stessi per il rinnovamento della governance nazionale e la ricostruzione unitaria del Paese, senza interferenze esterne e nel quadro del processo di Berlino sotto egida Onu”. Così il premier Giuseppe Conte, intervenendo alla conclusione dei Med Dialogues.