LeBron James e Anthony Davis cambiano numero? C’è l’ammissione del Prescelto, ma è tutto rinviato

LeBron James e Anthony Davis cambiano numero, ma tutto avverrà nella prossima stagione per una questione di marketing

LeBron James e Anthony Davis cambiano numero, ma ancora è troppo presto affinché questo accada.

LeBron James
Douglas P. DeFelice/Getty Images

Le due star dei Los Angeles Lakers, protagoniste di rinnovi pluriennali e milionari con la franchigia giallo-viola, hanno annunciato di voler cambiare uno dei propri segni distintivi, ma accadrà solo nella stagione 2021/2022. Il Prescelto e AD avevano deciso già lo scorso anno di abbandonare rispettivamente il 23 e il 3, ma per questioni di marketing avevano dovuto desistere, dal momento che la Nike aveva già stampato troppe magliette con il n°23 e la scritta James per poterle ritirare dal mercato.

Cambio numero nella prossima stagione

James e Davis
Kevin C. Cox/Getty Images

Tutto rimarrà invariato anche in questa stagione, mentre nella prossima LeBron James e Anthony Davis cambieranno numero. Il Prescelto lascerà il 23 e prenderà il 6, che lo ha accompagnato a Miami, nella nazionale USA e in allenamento. AD invece dirà addio al 3 e prenderà il 23 lasciato libero dal compagno, usato al liceo nel Kentucky e a New Orleans. Nella stagione 2020-21, che scatterà il prossimo 22 dicembre, LeBron James e Anthony Davis rimarranno con i numeri con cui hanno vinto il titolo: ossia il 23 e il 3.

Il post social di LeBron James

LeBron James
Kevin C. Cox/Getty Images

LeBron James ha commentato la decisione di cambiare numero sui social, pubblicando una Instagram Story in cui ha ammesso: “il n°23 sarà diverso dal solito quest’anno, e poi c’è questo tizio con la maglia n°6“, le sue parole a commento di una foto con Davis che li ritrae con i nuovi numeri. “Accadrà la prossima stagione, ma è dura“. Tutto rinviato dunque, ma la scelta ormai è presa: LeBron James ha già deciso di tornare alle origini per ricongiungersi con l’amato 6.