Juventus, Ronaldo duro sui social: “non possiamo accettare nulla di meno che l’eccellenza”

Cristiano Ronaldo ha bacchettato la Juventus dopo la sconfitta contro la Fiorentina, sottolineando come prestazioni del genere non siano accettabili

La sconfitta contro la Fiorentina ha scosso l’ambiente della Juventus, che mai si sarebbe aspettato di incassare un netto 0-3 come quello subito allo Stadium. Un ko senza appello, che obbliga i bianconeri a trascorrere un Natale triste, in attesa di tornare in campo contro l’Udinese per riscattarsi.

Il post social di Ronaldo

Fiorentina
Valerio Pennicino/Getty Images

Smaltita la rabbia, Cristiano Ronaldo oggi ha bacchettato la Juventus, pubblicando un duro post sui social: “ieri, con una brutta prestazione e un risultato molto lontano dall’essere accettabile, abbiamo concluso gli impegni del 2020, un anno particolare per molti aspetti. Stadi vuoti, protocolli Covid, partite rinviate, lunghe soste e un calendario molto fitto. Ma questa non deve essere una scusa, per nessun motivo. Sappiamo che dobbiamo pretendere più da noi stessi, per giocare meglio e vincere in modo più consistente. Siamo la Juventus! E semplicemente non possiamo accettare nulla di meno che l’eccellenza in campo“.