Impressionante Anthony Joshua, massacrato Pulev senza pietà: il bulgaro va ko alla 9ª ripresa

Anthony Joshua vince il match contro Kubrat Pulev e difende il titolo di campione del mondo dei pesi massimi, il prossimo avversario sarà Tyson Fury

Anthony Joshua senza rivali, il campione del mondo dei pesi massimi non lascia scampo a Kubrat Pulev e lo schiaccia senza pietà, imponendosi per ko tecnico nel corso della nona ripresa.

Joshua
Pool/Getty Images

Il colpo decisivo è un terribile destro che atterra il pugile bulgaro con il volto sanguinante, impotente davanti allo strapotere dell’avversario britannico. Mobile sul tronco e preciso nei suoi colpi, Anthony Joshua schiaccia il cobra e si tiene le cinture WBA, WBO, IBF, IBO dei pesi massimi. Una vittoria che gli permette di andare a sfidare adesso Tyson Fury, per la riunificazione totale del titolo della classe regina.

LEGGI ANCHE: Joshua vs Pulev, il pugno che ha mandato ko il bulgaro [VIDEO]

Joshua vs Pulev, il racconto del match

Pool/Getty Images

Non c’è storia alla SSE Arena di Londra nel confronto Joshua vs Pulev, il campione del mondo dei pesi massimi prende in mano le redini della sfida fin dal primo round, mettendo sul ring tutta la propria forza. Già dopo tre riprese Pulev va al tappeto per la prima volta, ma riesce a rialzarsi sfidando AJ con un sorriso beffardo. Nei round successivi, Joshua attende e colpisce nei momenti decisivi, dando la sensazione di poter chiudere il match in qualsiasi istante. Pulev va un’altra volta al tappeto al nono round, prima di capitolare definitivamente qualche secondo più tardi, consegnando di fatto la vittoria ad Anthony Joshua. Il bulgaro a quel punto non si rialza e l’arbitro assegna la vittoria ad AJ, che adesso può andare a sfidare Fury per prendersi tutte le cinture.