Governo: Bernini, ‘maggioranza avvitata in giochi di poteri lontani da Paese’

Roma, 20 dic. (Adnkronos) – “Il ministro Boccia, in veste di presidente della Repubblica supplente, avverte che dopo questo governo ci sono solo le urne. Opinione del tutto legittima, ma che parte dalla premessa sbagliata secondo cui chi critica questo esecutivo dimostra di non capire dov’è il Paese reale. Al contrario, è questa maggioranza avvitata in un gioco di potere che non sa più nemmeno gestire ad aver perso la bussola del Paese reale, ed è Boccia quindi che sbaglia prospettiva, analisi e strategia facendo intendere che dopo di loro ci sarà il diluvio. Il diluvio purtroppo c’è già, e l’Arca di Conte non ci salverà”. Così la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.