**Governo: Bellanova, ‘ministro concorre a decisioni, non sta lì a fare tappezzeria’**

Roma, 17 dic. (Adnkronos) – “Fare il ministro significa concorrere alla formazione delle decisioni, non fare tappezzeria”. Lo dice Teresa Bellanova a Tagadà su La7. La capodelegazione Iv riferisce di aver detto “al premier Giuseppe Conte e a tutto il Cdm”, durante la riunione dei ministri sul piano Recovery, che “se non si considerano alla pari i componenti del governo, non c’è ragione di starci”.
“Se non c’è la volontà di costruire un percorso di soluzione dei problemi, ma comunicare solo con le veline o nelle conferenze stampa, si fa male non a Italia Viva, ma al Paese”.