Gessica Notaro: “Nessuno può più dire che Tavares è innocente”

Roma, 15 dic. – (Adnkronos) – “Sono molto contenta, la magistratura è rimasta coerente fino alla fine. Nessuno può più dire che Tavares è innocente, non ci sono più attenuanti”. A dirlo all’Adnkronos Gessica Notaro di carcere per aver averla perseguitata e sfregiata con l’acido il 10 gennaio 2017.
“I difensori di Tavares hanno provato i tutti i modi a dichiarare la sua innocenza e io ho rispettato il diritto di difendersi che è legittimo. Penso di essere stata sempre oggettiva ma nonostante ciò è stato fatto spesso riferimento all’eccesso di mediaticità del caso. Sono quasi quattro anni che io da vittima – sottolinea – mi sono sentita sul banco degli imputati per gli attacchi personali da parte della difesa di Tavares. Io ho subito quello che ho subito e lo ribadisco anche oggi: io parlerò sempre”.