Gb: inquinamento sancito come causa morte bambina (2)

(Adnkronos) – Per spiegare le cause della morte della bambina si cita quindi la mancata riduzione dei livelli di inquinamento entro i limiti prescritti e la mancata informazione della madre della capacità dell’inquinamento di aggravare l’asma. “L’intera vita di Ella si è svolta in prossimità di strade molto inquinate. Non ho difficoltà a concludere che l’esposizione a biossido di azoto e alle polveri sottili è stato, nel suo caso, particolarmente alto”.
E’ stata la madre di Ella, Rosamund Kissi-Debrah, una ex insegnante a combattere per anni per ottenere un secondo esame delle cause della morte della figlia da parte di un altro coroner, dopo quello non conclusivo del 2014.