Export: Conte, ‘ha risentito contrazione economia ma resta motore’

Roma, 15 dic. (Adnkronos) – “L’export ha risentito della contrazione dell’economia mondiale, ma resta motore di crescita anche nei momenti di minore dinamismo del Prodotto interno lordo”. Così il premier Giuseppe Conte in un videomessaggio alla Cabina di Regia per l’Internalizzazione, rimarcando come il “made in Italy sia emblema di bellezza, di benfatto conosciuto in tutto il mondo”.