Dl Sicurezza: Fiano, ‘salvaguardia diritti per noi fondamentale’ (2)

(Adnkronos) – ‘Il decreto legge che approviamo oggi interviene per correggere, per superare gli aspetti più critici e più sbagliati dei cosiddetti decreti Salvini, che alla prova dei fatti hanno dimostrato la loro inconsistenza. Lo stesso Presidente della Repubblica Sergio Mattarella aveva segnalato i profili che suscitavano rilevanti perplessità, auspicando di fatto l’intervento del legislatore. E la Corte Costituzionale è intervenuta per abolire alcune della parti che noi avevamo duramente contestato in Aula”.
“Ci mettemmo una maschera bianca in viso per denunciare che i decreti Salvini avrebbero creato un esercito di invisibili, senza diritti, senza doveri, a rischio di cadere nelle mani della criminalità. Avevamo ragione noi. Il rispetto delle norme nazionali e internazionali in materia di permesso di soggiorno non è un vezzo, rappresenta la centralità del nostro agire. Non di solo consenso vive la politica – conclude Fiano – ci sono valori che cementano una civiltà, e la salvaguardia dei diritti umani per noi è uno di quelli”.