Dl ristori: Conzatti, ‘grazie a Iv bollette meno care’

Roma, 12 dic (Adnkronos) – ‘Grazie all’approvazione di un emendamento di Italia Viva, condiviso da altre forze politiche in Commissione Bilancio, le bollette delle utenze elettriche delle imprese rientranti nei codici Ateco del Dl Ristori saranno meno care. Lavoriamo per abbattere i costi fissi di tutti colori che hanno dovuto chiudere le attività ma soprattutto per permettere a tutti di poter tornare operativi al più presto e in sicurezza”. Lo afferma la senatrice di Italia viva Donatella Conzatti, componente della Commissione Bilancio del Senato.
‘Un risparmio pari a 180 milioni di euro per il 2021 che permetterà alle imprese di avere a disposizione ulteriori risorse e di avere la giusta spinta per ripartire in questo periodo di difficoltà economica”, conclude.