**Dl ristori: Casellati, ‘mi auguro non si legiferi mai più così’**

Roma, 18 dic (Adnkronos) – “Sono consapevole che stiamo attraversando una situazione eccezionale, ma mi auguro che non si proceda più nel legiferare come nel decreto-legge Ristori. Abbiamo vissuto una concatenazione di ben quattro provvedimenti a contenuto plurimo confluiti in un unico testo attraverso emendamenti e subemendamenti governativi. Non solo la lettura è stata difficile, ma anche il vaglio di ammissibilità degli emendamenti”. Lo ha detto la presidente del Senato Elisabetta Casellati nel suo discorso alla stampa parlamentare.