Cortina 2021, pronto un nuovo sistema di mobilità smart

Roma, 9 dic. (Adnkronos) – L’innovazione digitale al servizio dello Sport ai più alti livelli e degli appassionati per una mobilità da campioni sulle piste e sulle strade. Fondazione Cortina 2021 e Almaviva annunciano di avere lanciato un sistema integrato e interamente digitale che permetterà di vivere la montagna in modo smart, sicuro e più sostenibile. Ai Campionati del mondo di sci alpino, Almaviva, Technical Partner di Cortina 2021, porta infatti il “Sistema Moova per la Centrale della Mobilità”.
La Società italiana di Information Technology nel settore trasporti e nella Digital Transformation mette al servizio dell’evento, in programma a Cortina d’Ampezzo dal 7 al 21 febbraio 2021, una ‘Situation Room’ ideata ad hoc per facilitare la mobilità sul territorio, valorizzando la sinergia tra tutti gli attori coinvolti. Il sistema, allestito negli spazi della Fondazione, consentirà a Cortina 2021 la visualizzazione dei dati integrati sulla mobilità forniti dai gestori stradali e delle infrastrutture del Veneto, e degli open data, in un quadro unitario.
E se sicurezza, sostenibilità e logistica sono le chiavi di successo di un evento, in un’ottica di Smart Road e Smart City, le funzionalità della Situation Room permettono, spiega Almaviva, di monitorare in tempo reale lo stato delle strade, la videosorveglianza nei punti critici per la gestione dei flussi, gli eventi anomali associati alla mobilità – come ad esempio, incidenti, traffico o eventi atmosferici – gli aggiornamenti sulle condizioni meteo, la fruibilità di parcheggi, presidi medici e anti-Covid, distributori, la localizzazione della navette, integrate anche da informazioni e servizi relativi ai principali luoghi d’interesse. La sezione di Infomobilità dell’app Cortina 2021 renderà inoltre disponibili al pubblico gli aggiornamenti in tempo reale tramite una mappa dinamica.