Coronavirus: Zampa, ‘obbligo vaccino pre-condizione per lavorare nel pubblico’

Roma, 28 dic (Adnkronos) – “Io credo che” l’obbligatorietà del vaccino “debba essere una pre-condizione per chi lavora nel pubblico. Se, se ci dovessimo rendere conto che evidentemente c’è un rifiuto che non si riesce a superare, io penso che nel pubblico non si possa lavorare”. Lo ha detto Sandra Zampa, sottosegretario alla Salute, ad Agorà su Rai Tre.