Coronavirus, somministrata la prima dose del vaccino Pfizer/BioNTech: la prescelta è una donna di 90 anni

La prima dose del vaccino Pfizer/BioNTech è stata somministrata a una donna di 90 nordirlandese, si chiama Margaret Keenan ed è stata vaccinata alle 6.31

La campagna di vaccinazione contro il Coronavirus è iniziata nel Regno Unito, questa mattina infatti è stata somministrata la prima dose del vaccino Pfizer/BioNTech.

coronavirus
Mario Tama/Getty Images

A riceverla è stata una donna di 90 anni dell’Irlanda del Nord, divenuta dunque la prima persona al mondo a essere immunizzata contro il Coronavirus. Si chiama Margaret Keenan, di Enniskillen, ed è stata vaccinata alle 6.31 presso l’University Hospital di Coventry, nelle West Midlands, nel centro dell’Inghilterra. Felice e soddisfatta la signora 90enne dopo la somministrazione: “mi sento una privilegiata“, le sue parole alla Bbc.

Il V-Day

coronavirus
Mario Tama/Getty Images

Oggi nel Regno Unito è partito il programma di vaccinazione di massa, che verrà messo in atto dal sistema sanitario nazionale britannico, in quello che è stato definito V-Day, ossia giorno del vaccino. Ai cittadini è stata chiesta molta pazienza, dal momento che solo le persone maggiormente a rischio verranno vaccinate nei prossimi giorni, come le persone anziane e il personale medico. Molti dovranno attendere ovviamente il prossimo anno, ma il Regno Unito conta di anticipare i tempi per vaccinare contro il Coronavirus il maggior numero di persone.