Coronavirus: Svizzera, 4271 nuovi contagi e 103 morti

Berna, 15 dic. (Adnkronos/Ats) – In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 4.271 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp). Si contano 103 nuovi decessi e 187 ricoveri in ospedale.
Rispetto a una settimana fa il numero di nuovi casi è rimasto invariato, ma sono stati effettuati più tamponi. Nel corso delle ultime 24 ore sono stati trasmessi i risultati di 41.043 test (22.572 martedì scorso). Il tasso di positività è del 10,41% (18,88% una settimana fa). Sull’arco di due settimane, il numero totale di infezioni è 55.361. I casi per 100.000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 640,4.
Dall’inizio della pandemia, 388.828 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 3.136.655 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 5692 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 15.771. Attualmente 30.312 persone sono in isolamento e 32.153 entrate in contatto con queste ultime sono state poste in quarantena. A queste se ne aggiungono altre 209 di ritorno da un Paese a rischio. In Ticino i nuovi casi sono 213 e i decessi sette. 28 persone sono state ricoverate a causa del Covid-19, per un totale di 354 pazienti ospedalizzati. Nei Grigioni sono state rilevate 217 infezioni nelle ultime 24 ore e sono stati segnalati tre ulteriori decessi.